Portfolio

Punti di avvistamento (2009)

Quando si gira per la città, si ha sempre più l’impressione di essere costantemente sotto osservazione. Come se un grande occhio, fisso sopra le nostre teste, ci guardi dall’alto.

Si parla di sicurezza, controllo sociale e di contro, mi sembra si arrivi ad assomigliare sempre più alle vecchie che si nascondono dietro alle serrande abbassate di casa, per paura di farsi vedere dentro.

Questa installazione “mobile” ricerca un inversione di ruolo, da parte osservata a parte osservante: andando a definire-fissare dei “punti di avvistamento”.

30 lenti di ingrandimento sono accostate come una struttura molecolare modulare andando a definire un area di osservazione attraverso la quale, a seconda della distanza dei punti focali l’immagine ribaltata o ingrandita si sottopone all’ immagine del reale.

Scheda Tecnica

30 lenti di ingrandimento sono montate su di una struttura mobile- scomponibile in ottone.

Anno di esecuzione: 2009

2009

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The art and the senses
Every means has its limits:
the music is blind,
the painting is silent
the paralytic sculpture

chiarapelle@gmail.com || 333 00 00 333
© 2019 Chiara Pellegrini Sculptor All rights reserved
 | P.IVA 33300000333